Letture in Viaggio

Leggi, Esplora, Condividi

Un mini tour di Berlino nel 30° anniversario della caduta del muro

Ieri Berlino ha celebrato il trentennale della caduta del muro. Ho girato per la città affidandomi al caso e ne è venuto fuori un mini tour quasi sensato. Non avevo un’idea precisa di cosa fare, ma sapevo che sarei andata alla porta di Brandeburgo per vedere l’installazione temporanea di Patrick Shearn, Visions in Motion.

Haworth, Main Str.

Un tè con le sorelle Brontë

Tanti anni fa ricevetti in regalo una copia di Cime tempestose. Era il tempo dei musi lunghi, della solitudine, delle farfalle allo stomaco, del rifiuto di indossare occhiali da vista, delle ore spese a fissare soffitti immaginando storie emozionanti di cui ero l’indiscussa eroina.

Ivo Andrić e quel ponte sulla Drina

In Bosnia Erzegovina, nella cittadina di Višegrad, non lontana dal confine sud-orientale con la Serbia, c’è un maestoso ponte di pietra che attraversa le verdi acque del fiume Drina.

Lo Schloss Tegel nel 250° anniversario della nascita di Alexander von Humboldt

Quest’anno Berlino celebra i 250 anni dalla nascita di Alexander von Humboldt. Chi mi segue da un po’ forse sa del mio interesse per il grande scienziato, esploratore e naturalista tedesco, di cui tempo fa lessi la biografia. Volendo rendergli omaggio, sono andata a fargli visita in un piovoso pomeriggio di metà luglio1.

La prigione segreta della Stasi a Berlino

I luoghi della Ddr | La prigione segreta della Stasi a Berlino

Un alto muro sormontato da filo spinato cinge la prigione di Hohenschönhausen, fino al 1990 luogo di detenzione preventiva della Stasi, la polizia segreta della Germania Est.

Nellie-Bly-libro

Nellie Bly, la giornalista americana che sfidò Phileas Fogg

Non ho mai scritto una parola che non provenisse dal mio cuore. E mai lo farò” affermò Nellie Bly, la giornalista americana che sul finire dell’Ottocento scosse dal torpore il mondo della carta stampata con le sue inchieste sotto copertura e divenne famosa per il rocambolesco giro del mondo in meno di ottanta giorni.

Breitestrasse, municipio

I Buddenbrook, decadenza di una famiglia

Certi cognomi sono pesanti, gravati da aspettative e ambizioni altrui che sembrano sancire il destino di chi li porta ancora prima della nascita. Confini invisibili tracciati dalla società, ripresi dalla famiglia e rinforzati dall’ingannevole percezione della propria importanza indirizzano uomini e donne verso destini ineluttabili.

Pagina 4 di 14

©2017-2021 Letture in Viaggio | Tutti i diritti riservati & blog Privacy e cookie policy