Leggi, Esplora, Condividi

Tag: Galles

Snowdonia, paesaggio

Un viaggio in Galles tra natura e castelli a caccia di fate, streghe e animali parlanti

Leggevo di fate, streghe e animali parlanti su un libro di fiabe del Galles, quando ho notato che nel testo c’erano riferimenti a luoghi reali. Incuriosita, ho voluto saperne di più. Alla fine è venuto fuori un ipotetico itinerario di viaggio nel Galles del nord da fare, magari con qualche aggiustamento, appena possibile.

Fiabe del Galles | Castello di Snowdonia

Fiabe del Galles: quando un libro diventa viaggio

Non è vero che a tutti i bambini piacciono le fiabe. Io, per esempio, non le trovavo interessanti. I principi e le principesse mi annoiavano, Barbablù mi spaventava e del padre di Hänsel e Gretel non avevo una buona opinione; in fin dei conti per me le fiabe erano più una fonte d’ansia che di piacere.

Hay-on-Wye, particolare di una libreria

9 cose da sapere per visitare Hay-on-Wye e l’Hay Festival

Della town of books del Galles ho già scritto, tralasciando però informazioni e consigli utili. Lo faccio qui, con questa lista delle 9 cose da sapere per visitare Hay-on-Wye e l’Hay Festival.

Hay-on-Wye, case

Hay-on-Wye: in Galles, nel paese dei libri

Con oltre 20 librerie, 1500 abitanti e un festival annuale dedicato alla letteratura, Hay-on-Wye, il paese dei libri del Galles, fa parlare di sé da ormai 40 anni: era il 1 aprile 1977 quando il libraio Richard Booth la proclamò principato autonomo, diventando a sua volta re del nuovo stato.

©2017-2021 Letture in Viaggio | Tutti i diritti riservati & blog Privacy e cookie policy