Viaggiatrici nella storia | In questa sezione trovi l’elenco di tutte le viaggiatrici del passato in ordine alfabetico. Per ognuna di loro c’è una breve bio, i luoghi esplorati e i testi di riferimento:

  • Luoghi: molte di queste viaggiatrici hanno visitato più di un’area geografica o girato il mondo intero; ho inserito i luoghi per loro più rilevanti, quelli di cui si sono occupate maggiormente e sui quali hanno scritto
  • Libri: la preferenza è per i libri scritti dalle viaggiatrici stesse (romanzi e poesie esclusi), in mancanza dei quali elenco le opere scritte su di loro. Al momento mancano i nomi degli autori, le date e i luoghi di pubblicazione e le case editrici di riferimento. Quando non è presente la traduzione italiana di un’opera, segnalo quella in inglese.
  • Suggerita da: questa dicitura accompagna i profili delle viaggiatrici scoperte grazie ai suggerimenti dei lettori

La sezione Viaggiatrici nella storia sarà continuamente aggiornata e migliorata. Seguirà l’evoluzione delle mie conoscenze in materia. Anche se un po’ difettosa, spero possa esserti utile.

Perché questa rubrica? Leggi Oltre i confini: viaggiatrici nella storia

Baret, Jeanne  (1740-1807)

Jeanne è stata la prima donna a circumnavigare il globo. Vestita da uomo e in qualità di assistente del naturalista Philibert Commerson si unì alla spedizione francese dell’ammiraglio Louis-Antoine de Bougainville (1766-1769). Era un’esperta botanica, pur non avendo mai ricevuto un’educazione formale. La sua vera identità venne infine scoperta durante una sosta a Tahiti. Gli scritti di Bougainville e Commerson testimoniano quali furono le difficoltà vissute da Jeanne (dopo che la sua identità fu scoperta) e i risultati del suo lavoro.

Luoghi: circumnavigazione del globo

Libri:

  • The Discovery of Jeanne Baret: A Story of Science, the High Seas, and the First Woman to Circumnavigate the Globe

Bell, Gertrude  (1868-1926)

Esploratrice inglese, ebbe un ruolo molto importante nella costituzione dello stato iracheno. Compì il giro del mondo due volte, viaggiò nell’Europa orientale, in Medio Oriente e in Asia Minore. Si occupò di politica e di archeologia. Scrisse molto. È stata la prima donna a ottenere dai servizi segreti britannici il grado onorifico di ufficiale. Sempre a lei si deve la nascita del museo archeologico di Baghdad, città dove visse e morì.

Luoghi: Medio Oriente, Asia Minore

Libri:

  • Ritratti persiani
  • Viaggio in Siria
  • Vicino Oriente. Da Aleppo a Mosul
  • Gertrude Bell: the arabian’s diaries
  • The Desert and the Sown: Travels in Palestine and Syria

Bird, Isabella (1831-1904)

È stata la prima donna a diventare membro della Royal Geographical Society. Cominciò a viaggiare all’età di 41 anni. Nonostante i problemi di salute che la afflissero da giovane e i limiti di un mondo a misura d’uomo, sfidò le convenzioni dell’epoca e diventò un’esploratrice. Viaggiò tantissimo e scrisse altrettanto.

Luoghi: Nord America, Australia, Hawaii, Persia, Kurdistan, Giappone, Indonesia, Marocco, Ebridi esterne (Scozia), Tibet, Turchia, Corea, Cina, Vietnam, India

Libri

  • Una lady nel West. Tra pionieri, serpenti e banditi sulle Montagne Rocciose
  • Journeys in Persia and Kurdistan, Volume I e II
  • Itinerari insoliti del Giappone
  • Unbeaten Tracks in Japan
  • Among the Tibetans
  • The Golden Chersonese: And the Way Thither
  • The Hawaiian Archipelago
  • The Yangtze Valley and Beyond
  • Notes on Old Edinburgh
  • Korea and Her Neighbours: A Narrative of Travel, With an Account of the Recent Vicissitudes and Present Position of the Country
  • On Horseback in Hawaii
  • The English Woman in America

Bly, Nellie (1864-1922)

Giornalista statunitense, nota per aver compiuto il giro del mondo in 72 giorni. Fu una sua lettera di risposta a un articolo sessista del Pittsburgh Dispatch a spingere il direttore del giornale a offrirle un posto. Attraverso l’intensa attività giornalistica, spesso sotto copertura, testimoniò la vita delle frange sociali più deboli della società (donne, bambini, indigenti, malati di mente).

Luoghi: giro del mondo, Messico, Europa

Libri:

  • Il giro del mondo in 72 giorni
  • Da fronti opposti. Diari di guerra (1914-1915)
  • Dieci giorni in manicomio
  • Six Months in Mexico

Blunt, Anne (1837-1917)

Viaggiatrice e scrittrice britannica. Sua madre era la matematica Ada Lovelace, ricordata come la prima programmatrice della storia, figlia del poeta George Gordon Byron. Poliglotta, artista, violinista e amante dei cavalli, negli anni ‘70 dell’Ottocento Lady Anne viaggiò con il marito in Medio Oriente. Insieme al lui fondò una scuderia. In seguito alla loro separazione, fece la spola tra Inghilterra ed Egitto, per poi trasferirsi definitivamente al Cairo.

Luoghi: Medio Oriente

Libri

  • Bedouin Tribes of the Euphrates
  • A Pilgrimage to Nejd (Volumi I e II)
  • Lady Anne Blunt: Journals and Correspondence, 1878-1917

Calderón de la Barca, Frances (1804-1882)

Scrittrice e viaggiatrice scozzese, moglie di Angel Calderón de la Barca, impiegato alle dipendenze della corte spagnola, Frances Erskine Inglis è nota per aver scritto Life in Mexico, ritenuto dagli storici uno dei testi più influenti sul Sud America nell’ambito della narrativa di viaggio dell’800.

Luoghi: Sud America

Libri:

  • Life in Mexico

David-Neel, Alexandra (1868-1969)

Esploratrice francese, nota per essere stata la prima donna occidentale a entrare a Lhasa, capitale del Tibet. Iniziò a viaggiare a 18 anni, quando raggiunse la Spagna in bicicletta. Fu membro della società teosofica fondata da Madame Blavatsky. Studiò le lingue orientali e il buddismo tibetano. Visse da eremita per due anni in una caverna del Sikkim. Scrisse e viaggiò molto.

Luoghi: Tibet

Libri:

  • Viaggio di una parigina a Lhasa
  • Mistici e maghi del Tibet
  • Il potere del nulla
  • Magia d’amore, magia nera
  • Nel paese dei briganti gentiluomini
  • Antico Tibet, nuova Cina

Dixie, Florence (1855-1905)

Drummond-Hay, Grace (1895-1946)

Giornalista inglese, ricordata per essere stata la prima donna ad aver fatto il giro del mondo sul LZ 127 Graf Zeppelin. Questa esperienza divenne un reportage pubblicato sui più importanti quotidiani del mondo e lanciò la sua carriera di scrittrice. Viaggiò molto e scrisse delle sue esperienze; lavorò anche come corrispondente dall’Etiopia e dalla Cina. Durante la seconda guerra mondiale fu internata in un campo giapponese nelle Filippine, dove si ammalò. Morì dopo il rilascio. Il suo nome è stato per lo più dimenticato.

Luoghi: giro del mondo

Libri: NA

Duff-Gordon, Lucie (1821-1869)

Earhart, Amelia (1897-1937)

Eberhardt, Isabelle (1877-1904)

Esploratrice, scrittrice e giornalista svizzera di origini russe. Viaggiò e visse nel nord Africa vestita da uomo. Ebbe una vita breve e intensa. Si convertì alla religione musulmana e fu sospettata di spionaggio.

Luoghi: Nord Africa

Leggi anche: Isabelle Eberhardt: la vita inquieta di un cavaliere del deserto

Edwards, Amelia (1831-1892)

Elaw, Zilpha (1790-?)

Nata in Pennsylvania nel 1790, fu una predicatrice afro-americana di fede metodista. Scoperta e accettata la sua vocazione, viaggiò e predicò in America e in Inghilterra. Non si sa quando e dove morì (forse intorno al 1850).

Luoghi: Nord America, Inghilterra

Libri:

  • Memoirs of the Life, Religious Experience, and Ministerial Travels and Labours of Mrs. Zilpha Elaw, an American Female of Colour

Kingsley, Mary  (1862-1900)

Etnologa e scrittrice inglese, è stata la prima persona europea a esplorare il Gabon e a scalare il monte Camerun. Non ricevette un’educazione formale, studiò nella biblioteca del padre, leggendo libri di scienze, storia naturale e letteratura di viaggio. All’età di trent’anni, sollevata dalle incombenze familiari, partì per l’Africa occidentale. I suoi viaggi in Africa e lo studio della società africana, contribuirono a scardinare le idee errate che molti europei avevano nei confronti di questo popolo.

Luoghi: Africa occidentale

Libri:

  • Travels in West Africa
  • West African Studies

Leonowens, Anna (1831-1915)

Educatrice e scrittrice inglese nata in India. Visse in Australia e in Malesia, insieme al marito e, dopo la morte di questi, si trasferì a Singapore, dove aprì una scuola. Lavorò a Bangkok come educatrice dei figli del re siamese Mongkut (Rama IV). Le sue esperienze furono raccontate in un libro pubblicato nel 1944, Anna e il re, scritto da Margaret Landon.

Luoghi: India, Tailandia

Libri:

  • The English Governess at the Siamese Court Being Recollections of Six Years in the Royal Palace at Bangkok
  • Life and Travel in India: Being Recollections of a Journey Before the Days of Railroads

Montagu, Mary Wortley (1689-1762)

Scrittrice e poetessa inglese nota per le sue lettere scritte dalla Turchia. Ricordata anche come saggista, viaggiatrice e femminista. Figlia di un conte, sposò Edward Wortley Montagu, con il quale si trasferì a Costantinopoli.

Luoghi: Turchia

Libri:

  • Cara bambina
  • Letters of Lady Mary Wortley Montagu, written during her travels in Europe, Asia and Africa to which are added poems by the same authors
  • Lady Mary Wortley Montagu; Select Passages From Her Letters
  • Embassy to Constantinople
  • Turkish Embassy Letters
  • Letters from the Right Honourable Lady Mary Wortley Montagu
  • The Best Letters of Lady Mary Wortley Montagu

Napier, Rosamond (1879-1976)

Conosciuta anche come Lady Lawrence. Trascorse sei anni in India, dove arrivò nel 1914 insieme al marito, Henry Staveley Lawrence, ufficiale britannico. Qui si impegnò a ridurre la mortalità infantile e in seguito diventò infermiera.

Luoghi: India

Libri:

  • Indian Embers

Peck, Annie Smith (1850-1935)

Alpinista e studiosa americana, scalò la sua ultima montagna all’età di 82 anni. La cima settentrionale del monte Huascarán in Perù porta il suo nome (Cumbre Aña Peck). Tenne molte conferenze sui suoi viaggi, sull’archeologia e sull’alpinismo. Sostenne il movimento suffragista e, durante la scalata del monte Cervino, contravvenne alla legge che vietava alle donne l’uso dei pantaloni in pubblico. Fu eletta membro della Royal Geographical Society e fondò l’American Alpine Club.

Luoghi: Sud America

Libri:

  • The South American Tour
  • Industrial and Commercial South America
  • The Search for the Apex of America: High Mountain Climbing in Peru and Bolivia, Including the Conquest of Huascarán, with Some Observations on the Country and People Below

Prince, Nancy Gardner (1799-?)

Scrittrice e missionaria afro-americana. Dopo il matrimonio con Nero Prince, nel 1824, si trasferì a San Pietroburgo. Qui lavorò come sarta, cucendo vestiti per i bambini e i neonati delle famiglie nobili. Tornata in America divenne membro della Boston Female Anti-Slavery Society. Fu missionaria in Jamaica nel 1840 e nel 1842.

Luoghi: Russia, Nord America, Jamaica

Libri:

  • A Narrative of the Life and Travels of Mrs. Nancy Prince

Sacajawea (1788-1812)

Nativa americana, appartenente alla tribù degli Shoshoni, famosa per aver accompagnato gli esploratori Meriwether Lewis e William Clark nella loro spedizione in America occidentale. Sacajawea1 ebbe una vita breve e intensa, e divenne una figura leggendaria, molto celebrata negli Stati Uniti.

Luoghi: Stati Uniti

Libri:

  • Sacajawea. Storia di un’intrepida donna indiana, Harold P. Howard, Mursia, 2013 (N.B. sembra non sia disponibile)
  • Sacajawea: Guide and Interpreter of Lewis and Clark, Grace Raymond Hebard, Dover Books

Suggerita da: Claudia del blog Il giro del mondo attraverso i libri. L’ha conosciuta leggendo il libro Come ti scopro l’America.

Stark, Freya Madeleine (1893-1993)

Esploratrice e scrittrice britannica. Famosa per i suoi viaggi in Medio Oriente, durante i quali si avventurò anche in aree allora sconosciute agli europei. Si occupò di archeologia e cartografia. Le spedizioni in Iran, e in particolare nel Luristan, le valsero il premio della Royal Geographic Society. Fu inoltre nominata Dama dell’Ordine dell’Impero Britannico.

Luoghi: Medio Oriente

Libri:

  • Baghdad Sketches
  • La valle degli assassini
  • Le porte dell’Arabia
  • Seen in the Hadhramaut
  • A Winter in Arabia
  • Letters from Syria
  • Effendi 
  • Perseus in the Wind
  • Traveller’s Prelude
  • Beyond Euphrates
  • The Coast of Incense
  • Ionia, A Quest
  • The Lycian Shore
  • Alexander’s Path: From Caria to Cilicia
  • Riding to the Tigris
  • Dust in the Lion’s Paw. Autobiography 1939-46
  • Rome on the Euphrates
  • The Zodiac Arch
  • Una vetta del Darien 
  • The Journey’s Echo: Selected Travel Writings 

Stanhope, Hester (1776-1839)

Viaggiatrice britannica, famosa per le sue avventure in Medio Oriente. Viaggiando anche armata, a cavallo e vestita da uomo, fu la prima donna europea a attraversare il deserto siriano e a condurre ricerche archeologiche in Terra Santa. Venne proclamata regina di Palmira da alcune tribù di beduini. Fra i drusi e nel Libano, dove visse, era considerata una sorta di profetessa.

Luoghi: Medio Oriente

Libri:

  • Sulle vie del Levante. Alla ricerca di lady Hester Stanhope

Taylor, Mary (1817-1893)

Imprenditrice, viaggiatrice, scrittrice e attivista. Era amica di Charlotte Brontë. Si conobbero presso la scuola di Miss Margaret Wooler, a Dewsbury, nel West Yorkshire, e restarono in contatto tutta la vita. Della loro corrispondenza resta un corposo epistolario.

Libri:

Suggerita da: Sara Grosoli, traduttrice dell’epistolario di Mary Taylor. Sul blog Ipsa Legit trovate un’intervista a Sara a cura di Mara Barbuni.

Trollope, Frances (1780-1863)

Prolifica scrittrice inglese, madre di Anthony Trollope. La sua produzione conta romanzi, poesie, opere di critica sociale e diari di viaggio. Dall’esperienza di vita negli Stati Uniti derivò il suo libro più famoso e polemico Domestic Manners of the Americans (1832).

Luoghi: Nord America, Europa

Libri:

  • Paris and the Parisians in 1835
  • Belgium And Western Germany In 1833: Including Visits To Baden-baden, Wiesbaden, Kassel, Hannover, The Harz Mountains
  • A Visit to Italy (Volume I e II)
  • Gli usi domestici degli americani