Con oltre 20 librerie, 1500 abitanti e un festival annuale dedicato alla letteratura, Hay-on-Wye, il paese dei libri del Galles, fa parlare di sé da ormai 40 anni: era il 1 aprile 1977 quando il libraio Richard Booth la proclamò principato autonomo, diventando a sua volta re del nuovo stato.

Read More