Alle 22:301 del 25 agosto 1992, i nazionalisti serbi, guidati dal generale Ratko Mladic, aprirono il fuoco sulla Biblioteca Nazionale Universitaria della Bosnia-Erzegovina, chiamata Vijećnica.

Leggi tutto