In un tiepido pomeriggio di aprile esco di casa diretta a Schöneberg. Occhiali da sole, reflex a tracolla, agenda in mano e in testa un piano: ripercorrere i luoghi berlinesi legati ai fratelli Grimm.

Leggi di più

Dirigente di una multinazionale di sogni, attualmente impegnata nella loro realizzazione. Da grande vorrebbe diventare ambasciatrice di sorrisi e indossare solo abiti color turchese.