Letture in Viaggio

Leggi, Esplora, Condividi

Categoria: Leggere Page 1 of 5

Violette di marzo di Philip Kerr, il libro

Violette di marzo, primo volume della trilogia berlinese di Bernie Gunther

Berlino, 1936. La città si prepara ad accogliere le Olimpiadi e l’investigatore privato Bernard “Bernie” Gunther, veterano di guerra ed ex piedipiatti, ha un nuovo caso per le mani: scoprire chi ha ucciso i coniugi Pfarr e recuperare i gioielli rubati dalla loro cassaforte.

Leggi tutto

Sulle vie del Levante, libro

Lady Hester Stanhope, la sibilla biancovestita del Libano

A Palmira, sotto l’arco trionfale della regina Zenobia1, una fanciulla tiene sospesa una ghirlanda sul capo di lady Ester Stanhope (1776-1839). È il 1813 e la profezia di Richard Brothers, “tu sarai incoronata regina del Levante“, sembra essersi avverata.

Leggi tutto

La mia copia di Travels with Charley

In viaggio con Charley | John Steinbeck

23 settembre 1960: lo scrittore John Steinbeck (1902-1968) parte per un viaggio on the road attraverso gli Stati Uniti d’America in compagnia di Charley, un barboncino francese con la prostatite. 

Leggi tutto

Ivo Andrić e quel ponte sulla Drina

In Bosnia Erzegovina, nella cittadina di Višegrad, non lontana dal confine sud-orientale con la Serbia, c’è un maestoso ponte di pietra che attraversa le verdi acque del fiume Drina.

Leggi tutto

Lubecca

I Buddenbrook, decadenza di una famiglia

Certi cognomi sono pesanti, gravati da aspettative e ambizioni altrui che sembrano sancire il destino di chi li porta ancora prima della nascita. Confini invisibili tracciati dalla società, ripresi dalla famiglia e rinforzati dall’ingannevole percezione della propria importanza indirizzano uomini e donne verso destini ineluttabili.

Leggi tutto

Varsavia (Pixabay)

La giungla polacca di Ryszard Kapuściński

In un villaggio del Ghana circondato dalla giungla, il giovane Ryszard Kapuściński (1932-2007) parla della sua terra natale a degli indigeni radunati intorno al fuoco. Come ritrarre fedelmente il proprio Paese?

Leggi tutto

graffiti-berlino

Addio a Berlino di Christopher Isherwood

Sally Bowles, l’aspirante attrice cantante di cabaret, è il più conosciuto, reso popolare nel 1972 da un celebre film con Liza Minelli. Di personaggi singolari in Goodbye to Berlin (Addio a Berlino, Adelphi, 2013)1 se ne incontrano altri. Nessuno, tuttavia, memorabile quanto lei.

Leggi tutto

Pagina 1 di 5

Letture in Viaggio 2017-2020 | Tutti i diritti riservati &Privacy e cookie policy