Leggi, Esplora, Condividi

Categoria: Poppins’ diary Pagina 2 di 3

Miss Poppins e il Blogger Recognition Award

Katy Poppins è stata nominata. Ora che si fa? Quello che avrebbe dovuto fare il mese scorso: apprestarsi a scrivere un post sul BRA per ringraziare chi ha avuto un pensiero fantastiglioso nei suoi confronti.

Arundel, particolare di una casa

Letture in Viaggio si racconta: wrap-up #3 e dietro le quinte

Il 5 novembre è passato, ma un wrap-up è d’obbligo. Quindi, anche se in ritardo, eccolo qua. Ad agosto avevamo lasciato Katy Poppins e il suo magico Ombrello un po’ fiacchi e incerti sul da farsi: poche letture, scarsa concentrazione, grandi riflessioni

Fiori

Letture in Viaggio si racconta: wrap-up #2 e dietro le quinte

Cinque agosto: tempo di un wrap-up. Letture in Viaggio è online da sei mesi. Cosa è successo in questo periodo? Non molto, ovviamente, in termini di numeri. Diamo però un’occhiata alle avventure di Katy Poppins (aka io) e del suo magico ombrello.

Aria fritta e testa altrove | Libri

“Aria fritta”, testa altrove e consigli di lettura

It’s not easy writing about nothing” diceva un enigmatico mandriano onirico a Patti Smith. “Dovete imparare a scrivere anche dell’aria fritta!” ammoniva la prima e, per ora, ultima caporedattrice della mia vita. Il nulla e l’aria fritta sono la stessa cosa? L’hai mai provata l’aria fritta? Di che sa?

Leggere, dove mi riesce meglio | Libri

Leggere libri: dove mi riesce meglio

Io e Concentrazione abbiamo sempre avuto un problema: nonostante la cerchi, lei, il più delle volte, mi evita. Qual è la conseguenza principale di questa complicata relazione di coppia sulla mia vita da lettrice?

Libri

Letture in Viaggio si racconta: wrap-up #1 e dietro le quinte

Il 5 febbraio è iniziata l’avventura di Letture in Viaggio. Il seme di questo blog è stato piantato nel 2012, quando decisi che nessun anno a venire sarebbe mai più stato identico a quello precedente.

Fernweh

Fernweh: cos’è e come (non) curarla

Il tedesco è affascinante, eppure viene spesso bistrattato. Sapevi che ha una parola per tutto, anche per i concetti che in italiano non hanno una traduzione esatta?

Pagina 2 di 3

©2017-2021 Letture in Viaggio | Tutti i diritti riservati & blog Privacy e cookie policy