La musica è parte integrante della mia vita: mi ricarica se sono giù di corda, mi ispira quando ho bisogno di idee e mentre scrivo, a volte, mi aiuta a rimanere in quello stato di flusso durante il quale perdo la cognizione del tempo e di me stessa.

Alla fine di alcuni post ho inserito delle note che suonano così: “questo post è stato scritto sotto l’influsso di [nome album][nome autore]”. Ecco, mi piaceva l’idea di condividere la musica che ascolto. Le raccolgo tutte qui, in questa pagina, così da tenerne traccia nel tempo.

“Hounds of Love”, Kate Bush
Hay-on-Wye: in Galles, nel paese dei libri
“Into the Wild”, Eddie Vedder
9 cose da sapere per visitare Hay-on-Wye e l’Hay Festival
“Horses”, Patty Smith
Una passeggiata a Berlino nei luoghi di Bertold Brecht
“Heroes”, David Bowie
Berlino da leggere: Middlesex
“Let England Shake”, PJ Harvey
A Edimburgo con una guida d’eccezione: Robert Louis Stevenson
Varie, Ceredwen (Musica celtica)
Fiabe del Galles: quando un libro diventa viaggio
“Lateralus”, Tool
Berlino: il rogo di libri di Bebelplatz
Jazz & Conversation Suite Vol 1
Lo scaffale infinito. Storie di uomini pazzi per i libri
“Nocturne”, Wild Nothing
Il mondo a piedi. Elogio della marcia
“Hvarf/Heim”, Sigur Rós
Un viaggio in Galles tra natura e castelli a caccia di fate, streghe e animali parlanti
“The Kick inside”, Kate Bush
Di anniversari da celebrare, cose imparate e libri da leggere
“Vespertine”, Björk
Dove comprare libri in inglese a Berlino
Arcade Fire (varie) e “Quadrophenia”, The Who
Cosa vedere a Brighton in un giorno: “Brighton Rock” tour
“Superunknown”, Soundgarden
A Praga, in una delle biblioteche più belle del mondo
“Fear of a blank planet”, Porcupine tree
Il codice di Vyšehrad, monumento nazionale culturale della Repubblica Ceca
“Von”, Sigur Rós
“Aria fritta”, testa altrove e consigli di lettura